Sei ancora in tempo!

Richiedi assistenza ai professionisti del settore

Obbiettivo risarcimento

Risarcimento_alloro

PIÙ DI 500 UTENTI AL MESE TROVANO IL GIUSTO RISARCIMENTO

Risarcimento incidenti stradali

Incidenti stradali

Sei vittima di un incidente stradale?
Clicca qui!

Hai fino a 5 anni per essere risarcito!

Risarcimento malasanità

Malasanità

Sei vittima di un errore medico?
Clicca qui!

Hai 10 anni per essere risarcito!

Risarcimento infortuni sul lavoro

Infortuni sul lavoro

Sei vittima di un infortunio sul lavoro?
Clicca qui!

Hai 3 anni per essere risarcito!

Risarcimento rivalsa datore di lavoro

Rivalsa datore di lavoro

Un tuo dipendente è rimasto vittima di incidente stradale?
Clicca qui!

Hai 2 anni per essere risarcito!

Separazione e divorzio

Gli sposi con il matrimonio assumono impegni reciprochi come quello di convivere nella casa adibita a residenza della famiglia.

Spesso accadono però fatti che portano i due coniugi a decidere di non portare avanti questa convivenza.

Separazione

Con la separazione legale il giudice autorizza i coniugi a vivere separati e stabilisce le condizioni per l'affidamento dei figli minorenni, l'assegnazione della casa famigliare e il pagamento dell'assegno di mantenimento da parte di un coniuge a favore dell'altro per il mantenimento dei figli.

I tipi di separazione legale sono due: quella giudiziale e quella consensuale.

La separazione giudiziale avviene quando i due coniugi non riescono a trovare un accordo ed il tribunale decide dopo vari ed opportuni accertamenti le condizioni della separazione.

La separazione consensuale invece, come dice già la parola, avviene quando i due coniugi sono d'accordo su come gestire i loro rapporti e chiedono al Tribunale di prendere atto delle loro volontà.

Divorzio

Il divorzio è l'istituto giuridico che permette lo scioglimento (in caso di matrimonio con rito civile) o cessazione degli effetti civili del matrimonio (in caso di matrimonio concordatario) quando tra i coniugi è venuta meno la comunicazione spirituale e materiale di vita e quest'ultima non può essere in nessun caso ricostruita.

Anche il procedimento di divorzio come la separazione può seguire due percorsi: divorzio giudiziale e divorzio congiunto.

Il divorzio giudiziale avviene quando tra i coniugi non c'è accordo sulle condizioni ed in questo caso il ricorso può essere presentato da un solo coniuge.

Il divorzio congiunto avviene invece quando tra i due coniugi c'è accordo sulle condizioni ed il ricorso viene presentato da entrambi i coniugi.

Il divorzio si differenzia dalla separazione, citata sopra, in quanto in quest'ultima i coniugi non mettono fine definitivamente al rapporto matrimoniale ma ne sospendono solo gli effetti in attesa di una riconciliazione o appunto di un provvedimento di divorzio.

Se hai bisogno di assistenza o di consulenza per separazione o divorzio richiedilo subito agli avvocati divorzisti di Risarcimento-Online.it